Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Stanghini quinto commissario Covip

La decisione non è ancora ufficiale, ma a quanto sembra l’ultimo posto vacante sta per essere occupato. È quello del quinto commissario di Covip, lasciato libero dall’uscita di Fabio Ortolani (ora presidente di Cometa), poco prima della scadenza del suo mandato. A ricoprire l’incarico sarà Giuseppe Stanghini, proveniente dalla Uil bancari e considerato tra i massimi esperti di previdenza del suo sindacato. Si unirà a Fabio Mangiatordi, oggi presidente vicario in attesa di Antonio Finocchiaro, Eligio Boni e Giancarlo Morcaldo. Il nome di Stanghini è emerso dopo il tentativo frustrato di candidare al ruolo Luigi Simeone: il responsabile Uil trasporti della Campania aveva rinunciato alla candidatura, dopo la mancata intesa sul suo nome in commissione parlamentare, che aveva portato il Ministero del Welfare a ritirare la proposta per la sua nomina.