Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Covip, la prima volta di Finocchiaro

Concorrenza tra forme previdenziali e portabilità delle posizioni degli aderenti. Questi, tra gli altri, saranno i temi al centro della Relazione annuale della Covip per il 2008 presentata dal presidente, Antonio Finocchiaro, la prima per l’ex membro del Direttorio di Banca d’Italia approdato in Covip nel gennaio scorso.

Finocchiaro
 Molti attendono indicazioni sulla sfida tra forme individuali, Pip e fondi aperti, e collettive, negoziali: sfida che ha suscitato polemiche su come alcuni agenti e promotori finanziari hanno presentato le loro proposte per conquistare gli aderenti dei fondi di categoria. Al centro della sua relazione, anche nuove misure per rilanciare le adesioni alla previdenza complementare. All'appuntamento è prevista anche la partecipazione del Ministro del Welfare Maurizio Sacconi. Revocabilità della destinazione del Tfr ai fondi, portabilità del contributo datoriale anche verso le forme individuali e una fiscalità agevolata: queste erano state le proposte di Sacconi illustrate in occasione della Relazione per il 2007. Indicazioni che ancora attendono attuazione e che potrebbero venire rilanciate e integrate da altre misure.